HO IL DIPLOMA

NON HO IL DIPLOMA

CORSO BIENNALE
che documenti devo produrre:

  • copia del titolo di studio
  • autocertificazione di nascita e residenza
  • certificato di sana e robusta costituzione
  • 2 foto formato tessera
  • fotocopia documento di riconoscimento
  • codice fiscale
CORSO TRIENNALE
Requisito: ammissione al terzo anno di scuola superiore
Che documenti devo produrre:

  • certificato di idoneità al terzo anno si Scuola Media Superiore.
  • autocertificazione di nascita e residenza
  • certificato di sana e robusta costituzione
  • 2 foto formato tessera
  • fotocopia documento di riconoscimento
  • codice fiscale.

HO IL DIPLOMA

CORSO BIENNALE
che documenti devo produrre:

  • copia del titolo di studio
  • autocertificazione di nascita e residenza
  • certificato di sana e robusta costituzione
  • 2 foto formato tessera
  • fotocopia documento di riconoscimento
  • codice fiscale

NON HO IL DIPLOMA

 CORSO TRIENNALE
Requisito: ammissione al terzo anno di scuola superioreChe documenti devo produrre:

  • certificato di idoneità al terzo anno si Scuola Media Superiore.
  • autocertificazione di nascita e residenza
  • certificato di sana e robusta costituzione
  • 2 foto formato tessera
  • fotocopia documento di riconoscimento
  • codice fiscale

Scuola professionale per la formazione sanitaria di Ottico Autorizzazione D.P.G.R.C. n. 10680 del 26/07/1993.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

  • libero professionista di negozio specializzato
  • titolare di un negozio specializzato
  • dipendente di un punto vendita di ottica.
  • dipendente in aziende di strumentazione ottica
  • dipendente in laboratori di montaggio lenti.
  • dipendente presso strutture pubbliche o private (ASL e reparti di oculistica di ospedali e cliniche) in collaborazione con medici oculistici.

L’Ottico, alla luce delle nuove possibilità date dallo sviluppo scientifico e tecnologico del settore, è un professionista che, munito di necessaria abilitazione,sceglie le lenti più adatte per correggere i difetti visivi e proteggere gli occhi; realizza gli occhiali e li adatta al cliente, informandolo sul corretto utilizzo e sulla loro manutenzione. Questa figura professionale, oltre a confezionare, apprestare e vendere direttamente al pubblico occhiali e lenti, taglia, smeriglia e inserisce le lenti nelle montature e adatta gli occhiali sulla base della diagnosi e della prescrizione compiuta dal medico oculista.

All’occorrenza, ripara o sostituisce montature difettose o danneggiate, vende gli occhiali e gli accessori nonché i prodotti per la loro manutenzione e pulizia.

Il titolo è spendibile in Italia , in tutta l’Unione Europea e negli Stati extra europei nei quali vige il principio di reciprocità in materia.

Richiedi maggiori informazioni

Leave a Comment